eventi

Harry Bertoia inedito

Venerdì 6 luglio alle ore 21, in Via Blata 12, si rinnova l’ormai consueto evento annuale che vede protagonista Harry Bertoia nel paese che custodisce la sua casa natale, San Lorenzo di Arzene, luogo nel quale mosse i primi passi alla scoperta delle forme e dei suoni della natura che tanto avrebbero influenzato la sua opera. Al centro dell’evento ci sarà la proiezione di un documentario datato alla fine degli anni ’50, inedito al pubblico italiano ed europeo, dal titolo “Metal dimensions” girato dalla regista Madeline Tourtelot. Un rarissimo documentario reperito accedendo all’archivio documentale del Centro Studi della regista presso la Peninsula School of Art di Fish Creek negli Stati Uniti. Il filmato, sottotitolato in italiano per l’occasione, mostra l’interno dello studio di Harry Bertoia e, per la prima volta, sarà possibile ascoltare direttamente le sue parole mentre descrive alcuni dei suoi lavori attraverso le tecniche utilizzate. La proiezione sarà introdotta e accompagnata da Angelo Bertani, storico e critico d’arte, curatore di mostre, che da molti anni si occupa dell’opera di Harry Bertoia della quale rivelerà minuti dettagli e sottili connessioni a partire dalle immagini. Già da quattro anni, a seguito del convegno di studi su Harry Bertoia tenutosi a Pordenone nel 2007 e della mostra “Tra Ferro e Aria” svoltasi presso la casa natale dell’artista nel 2008, la Pro Loco di San Lorenzo grazie al lavoro di ricerca di un consolidato gruppo di “Amici di Harry Bertoia” mira a valorizzare questo prezioso luogo simbolico con eventi di qualità: “Esplorazioni sonore e visive dentro e intorno alla musica di Harry Bertoia” del 2009; “Harry Bertoia e il suo fare arte e musica in un mondo pre-digitale” del 2010 (entrambe proposte dal musicista Francesco Costa); “Harry Bertoia’s sculptures”, documentario inedito del regista Clifford B. West presentato da Angelo Bertani nel 2011. L’inedito di quest’anno si inserisce, dunque, in un ampio disegno di valorizzazione culturale dell’opera del geniale designer e artista: nella medesima serata verrà presentato anche il nascente sito web a lui dedicato (arietobertoia.org) e un progetto di archivio e mappatura digitale di sculture sonore denominato “Harry Bertoia’s Virtual Barn”.

data: 6 luglio 2012
luogo: San Lorenzo di Arzene (PN)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>